Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Ambiente Uguaglianza Tempo

domenica 16 ottobre 2005

L'Universo che respira

7 Comments:

Anonymous Kit said...

Questa sembra un fondale per "Lost In Translation"

martedì, 18 ottobre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Just like honey...

Questa foto e la successiva le ho fatte Sabato sera aspettando che il 56 si schiodasse dal parcheggio di Smithfield's. L'autista mi ha fatto salire poi ha spento le luci e si e' addormentato. Per ingannare l'attesa mi sono divertito a fotografare le luci gialle tutt'attorno. La terza l'ho fatta a una festa nella quale mi stavo un po' annoiando.

OT come dici tu (ma mica tanto, Bill Murray mi salva da un OT totale): ma quindi tu hai gia' visto "Broken flowers" che io andro' a vedere nel fine settimana. Lo consigli vero?

martedì, 18 ottobre, 2005

 
Anonymous Kit said...

La noia delle attese come fonte di ispirazione, la conosco bene questa cosa.

Sì Broken Flowers l'ho visto nella sua anteprima celebrativa quest'estate, molto molto bello. E c'era Jim Jarmusch affabilissimo in sala dopo la proiezione. Le sue parole avrebbero fatto venire voglia di girare un film anche a un sasso.

martedì, 18 ottobre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Effettivamente mi fai pensare che non ci si annoia mai con una macchina fotografica a portata di mano.

mercoledì, 19 ottobre, 2005

 
Blogger Myriamba said...

questo mi fa pensare..che la persona responsabile della BVI e Diseny qui nel mio uffico ( ci occupiamo di materiale promozionale) ha detto che "Broken Flowers" era un film noioso e non sapeva nemmeno chi fosse Jim Jarmush..beh..si a lui piace " Herbie the car.." ect.. ma vi rendete conto di che gente ignorante mettono a lavorare???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

mercoledì, 19 ottobre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Beh ma di fatto si occupa di Disney, cioe' e' un po' la persona giusta al posto giusto no? In un certo senso Myriam non puoi pensare che nel nuovo lavoro tu abbia gli stessi colleghi che avevi alla Southern. Pero' adesso vivi vicino al mare dai! :-) E i ritmi di lavoro fuori Londra sono sicuramente meno indiavolati, no?

mercoledì, 19 ottobre, 2005

 
Blogger Myriamba said...

ma no ..no si occupa anche di un'agenzia chiamata Momentum che fa la promozione di film come " Broken Flowers " "Sin City" ecc....e' stato invitato alla prima ..per essere il creativo della situazione e ci ha detto che il film faceva troppo cagare..e che non conosceva Jim Jarmush ..ma si puo' ?

mercoledì, 19 ottobre, 2005

 

Posta un commento

<< Home