Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Ambiente Uguaglianza Tempo

giovedì 10 novembre 2005

Lo fanno un po' tutti i blogger prima o poi (quelli bravi col computer in una colonnina a parte) e io chi sono per non farlo?


Non chiedetemi perche', ma mi e' venuta voglia di elencare i 10 dischi che nella vita ho ascoltato piu' spesso, cercando pure di dare a questa lista un ordine (partendo cioe' da quello che ho ascoltato assoluto piu' volte). Sono dischi che mi seguono da tanti anni nei miei spostamenti, e magari non sono forse i miei preferiti, ma sono quelli che hanno resistito al passare del tempo, delle mode, delle infatuazioni. Come quegli amici che non vediamo tanto spesso, ma che e' sempre una festa incontrare. Alla fine e' uscita una lista molto prevedibile, ma ve la propongo lo stesso. Eccola:

1) PATTI SMITH Horses
2) CLASH London Calling
3) SMITHS Meat is murder
4) ROLLING STONES Exile on main street
5) STOOGES The Stooges
6) REM Murmur
7) SONIC YOUTH Daydream nation
8) BOB DYLAN Desire
9) BRUCE SPRINGSTEEN Born to run
10) PINK FLOYD Wish you were here.

4 Comments:

Blogger Myriamba said...

1) PATTI SMITH Horses
2) CLASH London Calling
3) SMITHS Meat is murder
5) STOOGES The Stooges
6) REM Murmur

ok ne abbiamo 5 comuni in scaletta

venerdì, 11 novembre, 2005

 
Anonymous Kit said...

Hehehe con me nessuno mi sa. Io sono per le singole canzoni, ho idea. Ci penserò, da qualche parte l'avevo pure postata la mia classifica delle 31 canzoni.
Sull'ultimo numero di Jam sai che c'è un articolo che s'intitola SPRINGSTEEN E PATTI SMITH - I 30 anni di "Born To Run" e "Horses"?

venerdì, 11 novembre, 2005

 
Anonymous Anonimo said...

mi aspettavo di vedere i Sonic al primo posto ed invece mi sorprendo trovando il Boss in buona posizione, non sapevo ti piacesse così
The Stooges è bello ma molto datato, non ci credo che lo ascolti ancora; al contrario per Patti Smith

la mia lista? non ho vogli di pensarci, e poi cosa facciamo, Alta Fedeltà?
ciao
Auro

venerdì, 11 novembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Ah ecco, mi sembrava strano che nessuno commentasse questo post. Anzi e' un vero evergreen, commentabile anche ad anni di distanza :-)

Myriam -

Non pensavo ti piacessero tanto gli Smiths. E gli altri quali sono? A questo punto siamo tutti curiosi. Uno lo so (ma non lo dico) perche' e' un disco troppo te.

Kit -

31 canzoni come lui proprio? ;-) Se e' in "Le avventure della Kit altrimenti dette Nightswimming" non sono ancora arrivato a quel capitolo del mio bedtime reading preferito. Ma non e' che ha piu' senso fare la classifica dei dischi che hai ascoltato di piu'? Perche' per dire in "Meat is murder" non c'e' una canzone preferita, puo' essere "What she said" o "That joke isn't funny anymore" o anche un'altra, a seconda del periodo, ma e' il disco nel suo complesso che invece trascende il tempo, no? Si capisce cosa voglio dire? Su Jam: ecco, e io che quando me lo volevi lasciare ho reagito in modo condescending...

Auro -

Come puoi non credere che ascolto spesso The Stooges? E anche Funhouse, se e' per questo. Mi sembrano molto ma molto piu' datate cose successe tipo 4 o 5 anni dopo (il prog, aargh), ma gli Stooges no, gli Stooges hanno anticipato tutto, come i Velvet (che sono al posto numero 11). E Springsteen in effetti per un periodo di circa 7 - 8 anni l'ho rinnegato, e' vero. Beh Alta Fedelta' andrebbe benissimo, specie se abbinato alle 31 canzoni della Kit.

venerdì, 11 novembre, 2005

 

Posta un commento

<< Home