Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Ambiente Uguaglianza Tempo

lunedì 28 novembre 2005

Mi e' venuta voglia di ringraziarvi

Secondo Audiradio, Prospettive Musicali e' la piu' seguita trasmissione musicale di Radio Popolare nella fascia serale. Ecco, vorrei ringraziarvi. A volte siamo verbosi, a volte trasmettiamo cose inascoltabili, a volte facciamo errori tecnici. Ma Alessandro, Gigi e io ci mettiamo tanta passione e sapere che siete in tanti ad ascoltarci ci riempie di gioia.

Grazie a voi e naturalmente ai miei compagni di viaggio, Alessandro Achilli e Gigi Longo. Al nostro fiancheggiatore e amico Maurizio Principato che ci ha dato la notizia e che e' bravissimo. A Vito War compagno di risate quando ci passiamo il testimone. E un grazie di cuore a Gnop che aggiorna la nostra pagina. A volte tempestivamente, a volte no, ma come faremmo senza di lui?

Pagina che e' questa.

17 Comments:

Anonymous Anonimo said...

..sono io o meglio siamo noi che dobbiamo ringraziarti..!Francesca

lunedì, 28 novembre, 2005

 
Blogger BloggoIntestinale said...

Sono felice che la qualità non passi inosservata!!Siamo una grande famiglia; come in tutte le famiglie però non dovrebbe mancare una voce femminile, che ne dici? Sarò un inguaribile nostalgico, ma Alién Gamberoni mi piaceva assai!!

lunedì, 28 novembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Devo aprire le selezioni dici? Ailen credo non faccia piu' nulla in nessuna radio. Non la sento da tipo 2 anni. Ho chiesto di lei settimana scorsa a Micro della Spin-go, sua amica, e mi ha detto che sta bene e che non e' cambiato molto nella sua vita: lavora ancora nella stessa agenzia di PR, stesso fidanzato famoso DJ milanese, ecc. Da parte mia le porte sono aperte, poi sai Ailen era diventata molto hip hop negli ultimi tempi di Tropici & Meridiani, con Prospettive Musicali c'entrerebbe un po' poco. Pero' ho voglia di rivederla dopo tutti questi anni, la prossima volta che torno a Milano la chiamo e poi vi faccio sapere.

lunedì, 28 novembre, 2005

 
Anonymous Kit said...

E' una notizia favolosa, hai/avete di che essere orgogliosi.
Ma per la verità sono gli ascoltatori che devono ringraziare della compagnia e della buona musica. :-)

lunedì, 28 novembre, 2005

 
Anonymous Giuseppe said...

Ottima notizia, caro Fabio, ma siamo noi a doverti ringraziare!

E' emozionante rivedere gli studi di radio pop...sebbene la conduzione mia e di Giulio a Tropici e Meridiani sia durata poco (tu sai bene perchè) ho ancora bene in mente e nel cuore quanto fosse bello parlare dai microfoni di Radio Pop..

Ho visto Ailen recentemente, sta benone e abbiamo (come Ghost Records) collaborato insieme per un evento (Diesel-U-Music) con la sua agenzia.
Ciao!

martedì, 29 novembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Kit -

La cosa e' soprattutto sorprendente, perche' a Prospettive Musicali mettiamo davvero tutto quello che ci piace: abbiamo deciso di non appiattirci sulle novita' e di trasmettere quello che avremmo ascoltato a casa nostra quella sera. Il fatto che funzioni piu' delle trasmissioni di genere mi fa particolarmente piacere perche' a me le trasmissioni di genere annoiano abbastanza.

Giuseppe -

Gia', e' proprio lo studio dal quale anche tu e Giulio avete trasmesso. Sono contento che collabori ancora con Ailen, anche se su altri progetti. Me la saluti? Ho in mente il post su un disco molto Giuseppe, strano che non ne abbia parlato tu prima di me. Non ti dico qual e', voglio ascoltarlo ancora qualche giorno prima di scriverne. Ancora un po' di pazienza, ma ti assicuro: molto molto Giuseppe quel disco (una cosa a meta' strada tra Alisdair Roberts e i Belle & Sebastian - soprattutto nello spirito). Spero di non aver gia' detto troppo).

martedì, 29 novembre, 2005

 
Anonymous Aldo said...

di ritorno dalla fredda Dublino, da cui mi sono portato una scorta di smoothies Innocent (li conosci? credo che ti piacerebbero parecchio. secondo me li conosci) vengo accolto da una buona notizia: complimenti! Pensa che domenica sera verso le 22 e 30 al quarto bucato la mia microlavatrice ha eruttato schiuma in tutta la casa; le pulizie sono terminate verso le 23 e 50 e alla fine ero crucciato solo per non aver sentito Prospettive, una trasmissione che uno tiene sempre in considerazione quando prepara la scaletta della sua domenica sera.

mercoledì, 30 novembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Certo che conosco gli smoothies Innocent, ne sono abbastanza addicted. Domenica sera ero a cena da una mia amica che e' iscritta alla loro newsletter e mi diceva che sono connessi con parecchie charities. Ottimo anche lo yogurt da bere alla vaniglia, quello che ha la mucca con l'aureola sulla confezione e la descrizione del prodotto che cita i Pink Floyd degli anni '70, dicendo che vorrebbero che i loro clienti fossero cosi'. E hai visto a Dublino il loro furgone? E' tutto ricoperto da quella che sembra erba, lo riconosci a miglia di distanza.

Mi spiace per la lavatrice, la scena mi ha ricordato "Cowboys and indians" di Joseph O'Connors (parlando di Dublino), l'hai letto? Meno male che eri in casa comunque.

Ti ricopio la scaletta, dato che non e' ancora in rete:

1) Bell Orchestre: "Les Lumieres, part 1" da "Recording a tape the colour of the light" http://www.bellorchestre.com/
2) Bell Orchestre: "Trow it on a fire" da "Recording a tape the colour of the light" http://www.bellorchestre.com/
3) Bell Orchestre: "Nuevo" da "Recording a tape the colour of the light" http://www.bellorchestre.com/
4) Alarm will sound: "Cock/Ver 10" da "Acoustica: Alarm will sound performs Aphex Twin" http://www.alarmwillsound.com/
5) Alarm will sound: "Blue Calx" da "Acoustica: Alarm will sound performs Aphex Twin" http://www.alarmwillsound.com/
6) Alarm will sound: "Omgyjya Switch 7" da "Acoustica: Alarm will sound performs Aphex Twin" http://www.alarmwillsound.com/
7) Dirty Projectors: "I will truck" da "The Getty address" http://www.westernvinyl.com/dirty_projectors.htm
8) Secret Mommy: "Dance studio" da "Very rec." http://www.secretmommy.com/

A cura di Gigi Longo

mercoledì, 30 novembre, 2005

 
Anonymous Giuseppe said...

Fabio, mi hai incuriosito moltissimo, non puoi svelare il nome? Non sono davvero riuscito a capire a quale band ti riferisca!

mercoledì, 30 novembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Un aiutino, come nei migliori quiz televisivi. Pensa a questa tua recensione: http://www.musicboom.it/mostra_recensioni.php?Unico=20051001200707.

Il cantante del gruppo... basta ho detto troppo! Il post lo cerco di scrivere oggi.

mercoledì, 30 novembre, 2005

 
Anonymous Giuseppe said...

Ho capito, ti riferisci a loro: http://www.myspace.com/thesingingadams
Purtroppo non ho ancora tra le mani il cd, ma sarà mio tra poco. E come hai scritto è un gruppo molto Giuseppe...

mercoledì, 30 novembre, 2005

 
Anonymous aldo said...

libro non letto, devo recuperarlo.
lo yogurt l'ho visto ma ho preferito provare un super smoothie (con l'aggiunta di miele e ginger), che ha lo stesso riferimento ai genitori hippy del tuo amico d'infanzia. hei, grazie per la scaletta, che onore l'anteprima

giovedì, 01 dicembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Giuseppe -

Risposta esatta, meno male che non ho messo in palio un premio, pfff...

Aldo -

Ecco, proprio a quello mi riferivo, la storia dei genitori hippy dell'amico. Oggi provo lo smoothie che dici, ma devo essere sicuro che non contenga piu' di mezza banana mashed, oltre quella dose li trovo un po' troppo bananosi gli smoothies Innocent.

giovedì, 01 dicembre, 2005

 
Anonymous aldo said...

Natural detox

You know what it's like - all of your best-laid plans ruined by wine, bar snacks and maybe some more wine, leading to a slightly sore head and sluggish demeanour the next day.

So we thought we'd design a natural detox smoothie, to help give your body a break from the bad stuff, and so it can get rid of all of the filthy toxins that seemed like such a good idea at the time. Lemon for vitamin C, honey for natural antioxidants and energy, along with some ginger to help cleanse, purify and make it taste nice. It's a bit like a posh spa in a bottle. Of course, the other part of the detox equation is to drink some water, so please drink some water.


ingredients
3 1/2 pressed apples
1/2 a mashed banana
1/2 a freshly squeezed lemon
a dash of freshly squeezed orange juice
a spoonful of honey
and some lovely fresh ginger

direi che come ingredienti ci siamo, ricordati l'acqua e di dirmi com'e' (il mio l'ho portato in dono a un'amica)

giovedì, 01 dicembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Uno se lo puo' fare da solo comunque, non e' difficile. "Detox" pero' qui a Londra e' una delle parole piu' di moda e odiose in certi ambienti frequentati da segretarie e commesse dai tacchi alti e dal cervello non troppo acuto, tipo gli All Bar One, le palestre all'amerikana, ecc. Chiamiamolo "rinfrescante" ti va? (Adesso avanti con le accuse di misoginia, forza lettrici :)

giovedì, 01 dicembre, 2005

 
Anonymous aldo said...

Purtroppo detox lo chiama la innocent (mi sembrano piuttosto attenti al marketing), comunque d'accordo per chiamarlo come vuoi e sul fatto che la cosa piu' ok e' farseli a casa: sul sito ci sono tutte le ricette (da li' in poi l'immaginazione e' l'unico limite).
Ciao

venerdì, 02 dicembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Esatto, anche a me sembrano parecchio attenti al marketing infatti. Tutto un po' fatto troppo ad arte per essere vero. Pero' i loro frullati continuano a convincermi.

venerdì, 02 dicembre, 2005

 

Posta un commento

<< Home