Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Ambiente Uguaglianza Tempo

domenica 6 febbraio 2011

Prospettive Musicali del 6 febbraio 2011

1) ALEXANDER LONQUICH
Ausserst bewegt
da Robert Schumann/ Heinz Holliger
(ECM New Series, 2011)

2) TOMAS LUIS DE VICTORIA
Intonatio: Deus in adjutorium Responsio: Domine ad adjuvandum me/ Antiphona: suavi jugo tuo - In festo sacratissimis cordis Jesu
da Ad vesperas
(K617, 2008)

3) HESPERION XXI - MONTSERRAT FIGUERAS - JORDI SAVALL
Ay Luna que reluzes
da Invocation à la nuit - musica notturna
(Alia Vox, 2008)

4) JAN GARBAREK/ HILLIARD ENSEMBLE
Allting Finns
da Officium novum
(ECM New Series, 2010)

5) ALEXANDER LONQUICH
Sehrt aufgeregt - etwas langsamer - erstes tempo
da Robert Schumann/ Heinz Holliger
(ECM New Series, 2011)

6) TRYGVE SEIM/ ANDREAS UTNEM
Purcor
da Purcor - songs for saxophone and piano
(ECM, 2010)

7) MARKKU OUNASKARI/ SAMULI MIKKONEN/ PER JORGENSEN
Tuuin tuuin
da Kuara
(ECM, 2010)

8) GYORGY KURTAG
Die guten gehn im gleichen schritt.../ Wie ein weg im Herbst
da Kafka - fragmente
(ECM New Series, 2006)

9) AMADINDA PERCUSSION GROUP
Carlos Chàvez: Toccata
da Varèse, Chàvez, Cage & Harrison
(Hungaroton Classic, 1994)

10) ALEXANDER LONQUICH
Sehrt langsam - etwas bewegter - erstes tempo
da Robert Schumann/ Heinz Holliger
(ECM New Series, 2011).

Ascolta.

Prospettive Musicali torna domenica prossima alle 22.35, su Radio Popolare.

PS dell'8 febbraio, martedi': da lunedi' sarebbe stato possibile riascoltare la puntata se l'avessi salvata in formato MP3, come sempre. Avendola salvata in formato AIFF, per un errore mio (quando sei in studio e ti fai la regia devi controllare un bel po' di cose tutte insieme, dai livelli di uscita, alla posta, al server di SMS), ed essendo il file davvero enorme, il solito Sharebee dove carico il programma di solito non me lo prende. Mi consigliate un altro sito per caricare il file (che non sia Megaupload, per ragioni che sarebbe lungo spiegare)? Grazie in anticipo.

Etichette:

8 Comments:

Blogger prospettive musicali said...

Non ti conviene caricare online un file formato aiff: troppo lungo da caricare e scaricare, e comunque credo sia leggibile solamente agli utenti Mac (come me). O forse lo legge pure iTunes versione Windows? Comunque, se me lo dai la prossima volta che ci vediamo, te lo converto in mp3 e lo carichiamo. Sei a Milano in questi giorni? Ciao

martedì, 08 febbraio, 2011

 
Blogger Fabio said...

Probabilmente il problema e' proprio quello. Il mio iTunes su Windows lo legge comunque senza problemi.

Il file, se passi dalla radio, lo trovi nella mia cartellina in Servizi3.

Sono a Milano oggi e domani in giornata, per lavoro. Domani sera parto per il mare e poi vado a trovare i miei genitori. Torno a Milano domenica sera per fare il programma, sono qui lunedi' di nuovo per lavoro e ho un volo per tornare a Londra martedi' all'alba.

Se non hai gia' altri impegni sarebbe bello organizzare di vederci lunedi' sera, anche se non posso fare tardi causa, appunto, il volo all'alba il giorno dopo.

Grazie per il tuo aiuto con il file.

mercoledì, 09 febbraio, 2011

 
Blogger Fabio said...

Ah, e grazie Alessandro per il disco di Paul Motian che ho trovato nella casella postale, che immagino arrivi da te.

mercoledì, 09 febbraio, 2011

 
Blogger prospettive musicali said...

Sì, Motian arriva da me. Per quanto riguarda il file: se ci vediamo (eventualmente anche domani = giovedì 10) te lo converto e carico io. Altrimenti, se hai iTunes puoi fare così: vai in Preferenze (sotto al menu iTunes), clicca su "impostazioni importazione"; su "importa utilizzando" scegli "codificatore mp3"; subito sotto, su "impostazioni", scegli la qualità del file mp3. Fatto ciò, vai nella finestra di iTunes in cui vedi il tuo file aiff: selezionalo e, nel menu "Avanzate", scegli "crea versione mp3". Ti farà una copia in mp3 del file aiff. Trascinala sulla scrivania ed è pronta per l'upload in sharebee, zshare o quel che usi. Comunque proviamo a sentirici domani. Lunedì non mi pare di avere impegni ma credo che non sarà facile trovare un posto in cui andare, essendo San Valentino. Ciao

mercoledì, 09 febbraio, 2011

 
Anonymous Anonimo said...

la passeggiata di Camogli con questo tempo dev'essere splendida, e deserta. Quindi anche meglio del solito.
goditela, e salutami i tuoi
Auro

PS: da quando hai aggiunto uno dei tuoi peggiori ritratti al blog?

mercoledì, 09 febbraio, 2011

 
Blogger Fabio said...

Alessandro -

Grazie per la spiegazione, dalla quale pero' purtroppo deduco che iTunes per Windows e' diverso da iTunes per Mac, perche' parli di comandi che la mia versione purtroppo non ha. Provo a risalvare via Winamp domenica prossima, con calma, anche se domenica sera dopo il programma l'operazione non mi e' riuscita.

Auro -

L'idea e' sempre quella di passeggiare in luoghi tranquilli, evitando ogni affollamento e rumore. In questo credo proprio le mie preferenze non cambieranno mai.

giovedì, 10 febbraio, 2011

 
Blogger Andrea said...

fabio! basta convertire l'AIFF a MP3, non c'e' bisogno di file enormi

http://www.mp3toaiff.com/mp3toaiff_setup.exe

venerdì, 11 febbraio, 2011

 
Blogger Fabio said...

Grazie Andrea. Qui nel computer della redazione della radio, giustamente, non mi fa installare il programma perchè non ho accesso da amministratore, ma domani provo col mio PC.

domenica, 13 febbraio, 2011

 

Posta un commento

<< Home