Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Osservazioni e ascolti

domenica 9 ottobre 2011

Prospettive Musicali del 9 ottobre 2011


Settimo compleanno di Engadina Calling! E mentre si avvicina il decimo di Prospettive Musicali, ascolteremo insieme:

1) ANDRAS SCHIFF
Papillons op. 2 1-3
da Robert Schumann Geistervariationen
(ECM New Series, 2011)

2) OLLI OJAJARVI TRIO
Stones tones
da Out of mind
(Ricky-Tick, 2009)

3) TINARIWEN
Imidiwan ma tenam
da Tassili
(Wedge, 2011)

4) NECKS
The boys I
da Music for the feature film The boys
(Wild Sound/ MDS, 1998)

5) ANDRAS SCHIFF
Papillons op. 2 4-5
da Robert Schumann Geistervariationen
(ECM New Series, 2011)

6) LE BRUIT COURT DANS LA VILLE
Dans les prisons de Nantes/ Reel à Phylias
da Le Bruit Court Dans La Ville
(Mille-Pattes Collection Tradition Quebec, 1997)

7) APOLLO'S FIRE/ JEANNETTE SORRELL
Appalachian barn dance
da Come to the river/ An early American gathering
(Avie, 2011)

8) ABIGAIL WASHBURN
City of refuge
da City of refuge
(Rounder, 2011)

9) LADY MAISERY
I know my love
da Weave & spin
(RootBeat, 2011)

10) ANDRAS SCHIFF
Papillons op. 2 6-7
da Robert Schumann Geistervariationen
(ECM New Series, 2011)

11) LADY MAISERY
The changeling's lullaby
da Weave & spin
(RootBeat, 2011).

Ascolta.

Prospettive Musicali, settimanale di altre musiche di Radio Popolare, va in onda tutte le domeniche alle 22.35 in FM 107.600 e sul web.

Etichette:

3 Comments:

Anonymous Andre said...

Ciao Fabio!
Hai visto "This must be the place"?
Impressioni? :-)

Un abbraccio.

Andre

mercoledì, 19 ottobre, 2011

 
Blogger Fabio said...

Non ancora. Qui a Londra lo presentano in questi giorni al London Film Festival, poi credo uscira' pure da queste parti.

Il cinema di Sorrentino in generale mi piace (Le conseguenze dell'amore e L'amico di famiglia molto piu' di Il divo), ma a volte scivola nel surreale, un linguaggio che non amo molto (stessa cosa per la sua scrittura).

This must be the place comunque mi incuriosisce molto.

Tu l'hai visto?

mercoledì, 19 ottobre, 2011

 
Anonymous Andre said...

Sì, l'ho visto.
Anche a me Sorrentino piace, ho cominciato con "L'uomo in più" e devo dire che non mi ha mai deluso (anche perchè amo molto Servillo).

"This must be the place" mi ha fatto una buona impressione, la figura della rockstar decandente (ispirata un po' a Robert Smith nell'aspetto) è parecchio incisiva. Mi ha toccato...

Fammi sapere, quando lo vedrai. :-)

Un abbraccio.

venerdì, 21 ottobre, 2011

 

Posta un commento

<< Home