Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Osservazioni e ascolti

martedì 24 settembre 2013

# 1462


Soho, settembre 2013. *Quel* basso.

# 1461


Soho, settembre 2013.

sabato 21 settembre 2013

# 1460


Pigna, luglio 2013.

# 1459


Haute Balagne, luglio 2013.

giovedì 19 settembre 2013

# 1458

Nella mia costante ricerca di tutto cio' che e' nuovo, e per me questa e' musica nuovissima, mi sono procurato due bei volumi di messe cantate recentemente ristampati da Musique d'Abord, collana economica della nostra amata Harmonia Mundi.

Quello che preferisco contiene 2 versioni di una messa scritta da Annibale Padovano (1527 - 1575), organista e compositore tardo-rinascimentale, piu' noto per le sue composizioni strumentali.

Infatti questa messa per 24 voci (3 cori da 8 voci) mi risulta sia stata registrata una sola volta, da un ensemble belga fondato nel 1971 (gli anni '70: come potevano mancare?), specializzato nell'esecuzione di early music.

Da quella esecuzione dell'Huelgas Ensemble (che su Amazon trovate a 5 sterline) vi propongo di ascoltare insieme il magnifico Gloria.

martedì 17 settembre 2013

# 1457

Haute Balagne, luglio 2013.

# 1456

Haute Balagne, luglio 2013.

# 1455

Posso consigliarvi un film, come ai vecchi tempi di questo blog? Si intitola Museum hours, lo ha prodotto Patti Smith con Guy Picciotto dei Fugazi, lo interpreta Mary Margaret O'Hara (un'occasione per recuperare il suo sempre bellissimo Miss America) e lo ha girato un regista del quale Isabel Stevens su Sight and Sound di settembre ha scritto:

"Jem Cohen is a street filmmaker who, like the pavement scavenger in his 1996 short Lost book found collects overlooked and abandoned objects, scraps and corners of the city. Glimpsed for just a second with his static 16mm or Super 8 camera, these moments are edited with a photographer's eye for justapositions, into something that falls between film, photobook and stream of consciousness".

Un film intimo, diaristico, girato con nulla, realmente indipendente e originale, che immagino vi emozionera' come ha emozionato me. Lo hanno presentato a Locarno, per cui mi verrebbe da pensare che ne dovrebbe esistere abbandonata in qualche magazzino una versione sottotitolata in italiano.

A Londra invece lo trovate in questi giorni al BFI e al Curzon Soho.

# 1454

Ieri, non chiedetemi perche', attraversando le ventose sopraelevate del Barbican tornando a casa dal lavoro, mi e' venuto da domandarmi quali sono i miei aggettivi preferiti, e ho concluso che sono "inclusivo" e "pubblico". Mentre, per contrasto, detesto "esclusivo" (che esclude: perche' bisogna escludere qualcuno o qualcosa?) e "privato" (che priva qualcuno di qualcosa che sarebbe anche suo).

Un giorno che ho piu' tempo vi racconto perche' con questa mentalita' collettiva che mi ritrovo, detesto i social network e mi ostino a tenere questo taccuino Wolkswagen scassata di blog, ormai ignorato da tutti, anziche' cedere alle sirene della modernita'.

lunedì 16 settembre 2013

# 1453

Provo un'istintiva simpatia personale per papa Francesco, per la sua semplicita', la sua spontaneita', e soprattutto per la sua saggezza.

Tutte le mattine cerco il tempo di riflettere sui suoi bellissimi tweet, che a volte contengono interi universi.

Gli ultimi due, nella loro semplicita', li trovo tra i piu' profondi e veri:

"Cercare la propria felicita' nell'avere cose materiali e' un modo sicuro per non essere felici".

"A volte si puo' vivere senza conoscere i vicini di casa: questo non e' vivere da cristiani".

Un uomo speciale, che sta accelerando il cammino di rinnovamento verso una Chiesa collettiva e accogliente, e che non ho mai sentito piu' vicina al mio modo di pensare.

domenica 15 settembre 2013

# 1452

Haute Balagne, luglio 2013.

# 1451

Haute Balagne, luglio 2013.

# 1450

Etichette preferite # 2. Adrian Shaughnessy su Wire di ottobre:

"Yet perhaps Eicher's greatest achievement is his creation of a label that offers an audio equivalent of the slow cinema movement. One of his heroes is Andrei Tarkovsky, the master of the long take and the unhurried edit.

In a similar way, Eicher has created a sonic architecture where musicians are free to move at any pace that suits them, and where the sensation of space between the individual instruments, and between the musicians and the listeners, allows the 'emotional imprint' (Eicher's phrase) of the music to assert itself in an unforced and natural way".

# 1449

Etichette preferite # 1. Dorian Lynskey sul Guardian di oggi:

"If Factory felt like an art gallery-cum-nightclub and Rough Trade a left-leaning college campus, then 4AD was a church. Although the label was broad enough to encompass both the raucous rock eccentrics the Pixies and the dance music one-hit wonders Marrs, founder Ivo Watts-Russell's core values were epitomized by This Mortal Coil's 1983 version of Tim Buckley's 'Song to the siren": beauty, mystery, dream logic and emotional fragility".

martedì 10 settembre 2013

# 1448

Lombardia, settembre 2013.

# 1447

Milano, settembre 2013.

# 1446

Milano Malpensa, settembre 2013.

# 1445

Milano, settembre 2013. Foto: Gio'.

domenica 8 settembre 2013

Prospettive Musicali dell'8 settembre 2013


ROBERT PLANT/ ALISON KRAUSS
Rich woman
da Raising sand
Rounder

CULT
Wild flower
da Electric peace
Beggars Banquet

ALLMAN BROTHERS BAND
Jelly jelly
da Brothers and sisters
Capricorn

AOIFE O'DONOVAN
Thursday's child
da Fossils
Yep Roc

ORNETTE COLEMAN
Friends and neighbors vocal
da Friends and neighbors
Flying Dutchman

TERJE RYPDAL
Easy now
da Melodic warrior
ECM

ENSEMBLE BELCANTO/ DIETBURG SPOHR
Patriarchae et prophetae - Patriarchen und propheten suchen in Wolken/ Virtutes - Die tugendhaften krafte staunen und strahlen/ Patriarchae et prophetae - Patriarchen und propheten sind wie wurzeln, zweige und fruchte (2)
da Hildegard Von Bingen: Ordo virtutum
ECM New series

STEVE REICH AND MUSICIANS
Music for 18 musicians
da VV. AA. Selected signs III
ECM

ENSEMBLE BELCANTO/ DIETBURG SPOHR
Querela animarum in carne positarum - Klage der im fleisch befangenen seelen: wir fallen in sunde, aber kampfen/ Felix anima - Die gluckliche seele sehnt sich und ruft alle tugenden an/ Virtutes - Die tugendhaften krafte: du liebst gar vieles/ Felix anima - Die gluckliche seele ersehnt herzenskuss (1 - 2)
da Hildegard Von Bingen: Ordo virtutum
ECM New series.


Prospettive Musicali va in onda tutte le domeniche alle 22.35 su Radio Popolare Milano, Radio Wave International, Radio Popolare Verona, Radio Popolare Salento e sul web.

Etichette:

venerdì 6 settembre 2013

# 1443

Oltrepo' Pavese, settembre 2013. Piccole grandi gioie del ritorno a casa: i fichi portati da R.

# 1442

Milano, settembre 2013. Foto: Gio'.

mercoledì 4 settembre 2013

# 1441

Milano, settembre 2013. Cinema Anteo. Parole che sarebbero molto adatte al presente.

# 1440

Milano, settembre 2013. Cinema Anteo.

lunedì 2 settembre 2013

# 1439

Hanno ragione il professor Vattimo, Erri De Luca, Giorgio Cremaschi.

Scrive quest'ultimo: "Nella storia del movimento operaio gli atti contro le cose che simboleggiano o materializzano lo sfruttamento del lavoro ci sono sempre stati. Dalle campagne alle fabbriche. A volte erano giustificati altre no, ma nulla avevano a vedere con quello che oggi si definisce come terrorismo".

E poco piu' avanti: "Vengono dolore e rabbia quando si va in Valle e si vede la montagna scarnificata, le migliaia di alberi secolari abbattuti e tutto nel nome di una opera che non serve a niente, se non a chi la fa e a chi costruisce su di essa notorietà politica.

La Tav in valle Susa è come gli F-35, si va avanti nonostante tutto solo per non ammettere di aver sbagliato.

E a proposito di aerei ricordo quel pacifista cristiano che si mise a martellare la carlinga di un aereo da guerra, era un terrorista? Non credo proprio".

La guerra dei macellai Assad e Obama va fermata, la Tav va fermata, l'acquisto degli F-35 va fermato. Tre batttaglie civili importanti, un'agenda di giustizia per l'autunno che sta arrivando.

domenica 1 settembre 2013

Prospettive Musicali del I settembre 2013

Milano, luglio 2013 (foto: Gio').

ALLMAN BROTHERS BAND
Wasted words
da Brothers and sisters
Capricorn

VALERIE JUNE
Workin' woman blues
da Pushin' against a stone
Sunday Best

AOIFE O'DONOVAN
Lay my burden down
da Fossils
Yep Roc

ALELA DIANE
Colorado blue
About farewell
Rusted Blue

SYLVESTER WEAVER
Guitar rag
da VV. AA. Imaginational anthem vol. 6
Tompkins Square

NORMA JEAN WRIGHT
Saturday
da VV. AA. Nile Rodgers presents the Chic Organization box set vol. 1/ Savoir faire
Warner

PAUL McCARTNEY & WINGS
Venus and Mars/ Rock show/ Jet
da Wings over America
MPL

CHRISTIAN WALLUMROD ENSEMBLE
Stille rock
da Outstairs
ECM.

Prospettive Musicali va in onda tutte le domeniche alle 22.35 su Radio Popolare Milano, Radio Wave International, Radio Popolare Verona, Radio Popolare Salento e sul web.

Etichette: