Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Osservazioni e ascolti

lunedì 3 ottobre 2016

Sostituzione



Stamattina sono passato all'ufficio postale di Old Street perche' dovevo spedire la dichiarazione dei redditi di quest'anno e mi serviva una prova di spedizione.

Stavo facendo la coda, quando e' arrivato un impiegato, mi ha chiesto cosa dovevo fare e mi ha mandato a uno sportello laterale, dove prima di me c'era solo una coppia che doveva spedire un pacco.

Arrivato il mio turno, l'impiegato allo sportello mi ha invitato a usare il servizio automatico di spedizione. Che, lo dico cosi', non e' proprio facile da usare: i passaggi non sono pochi, le domande non immediate, devi scegliere quello giusto tra adesivi tutti piu' o meno uguali da appiccicare alla busta, farne una scansione, ecc.

Trattandosi di una busta piuttosto importante mi sentirei piu' tranquillo se la procedura l'avesse fatta un impiegato. Che invece e' rimasto a guardare.

Il punto e': si sara' reso conto, l'impiegato allo sportello che mi ha chiesto di usare la macchinetta automatica che cosi' facendo ha spalato un'altra badilata di terra della tomba che sta scavando un po' ogni giorno al suo posto di lavoro?

E la solerte signorina che al Waitrose di St. John Street passa la sua giornata a invitare le persone a spostarsi dalla coda con le cassiere a quella delle casse automatiche, lo sa che quando avra' convinto un numero significativo di clienti lei e le sue colleghe cassiere riceveranno come ringraziamento per il lavoro svolto una lettera di licenziamento?

E i dirigenti dell'impiegato e della signorina, lo sanno che subito dopo tocchera' a loro? E gli imprenditori, si stanno domandando quando avranno sostituito i lavoratori con le macchine chi avra' il potere d'acquisto per comprare le merci prodotte?

2 Comments:

Anonymous Anonimo said...

I, Daniel Blake di Ken Loach; il tuo post mi ha subito ricordato questo bellissimo film!
Hrundi V. Bakshi

martedì, 04 ottobre, 2016

 
Blogger Fabio said...

Grazie per il consiglio. Qui lo distribuiscono questo mese (il 21), subito dopo il London Film Festival. Non vedo l'ora di vederlo.

martedì, 04 ottobre, 2016

 

Posta un commento

<< Home