Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Ambiente Uguaglianza Tempo

domenica 15 gennaio 2017

Prospettive Musicali del 15 gennaio 2017



EAGLES
Hotel California

HOPE SANDOVAL & THE WARM INVENTIONS
Until the hunter

TERJE RYPDAL
Waves

WOLFGANG MUTHSPIEL
Rising grace

KENNY WHEELER
Deer wan

EGBERTO GISMONTI
Danca das cabecas.

Radioregistrazione della prima parte.

Radioregistrazione della seconda parte.


Prospettive Musicali va in onda tutte le domeniche alle 22 a Radio Popolare Milano, Radio Wave International, Radio Popolare Salento e sul webSeguiteci anche alla pagina Prospmus.

Etichette:

5 Comments:

Blogger Nicola T said...

Puntata molto bella che sono finalmente riuscito a seguire con l'attenzione che meritava. Nicola

martedì, 24 gennaio, 2017

 
Blogger Fabio said...

Grazie per il tuo commento Nicola. Sto sperimentando "seconde parti" quasi non parlate. La mia impressione, estendendo la mia esperienza personale, e' che in queste domeniche sere invernali se si rimane a casa si desidera lasciarsi trasportare dalla musica, magari leggendo un libro e sorseggiando una tisana, piuttosto che sentire qualcuno che parla e "spiega".

Anche le prossime puntate (che sto preparando poco per volta in queste sere, cercando di immaginare le case di chi ascolta) saranno cosi'.

martedì, 24 gennaio, 2017

 
Blogger Nicola T said...

Mi pare una eccellente idea modulare non solo la playlist ma anche la presenza del conduttore in base alla sua sensibilità e al momento.

martedì, 24 gennaio, 2017

 
Blogger Fabio said...

Il momento e' fondamentale secondo me. Sono cosi' tanti anni che trasmetto di notte che non riesco proprio piu' a concepire alcuna altra fascia oraria. Se mi chiedessero di trasmettere di pomeriggio credo che sarei perduto...

Dopo le 22 la radio diventa una cosa completamente diversa. Ho l'impressione che i due pubblici di quel mezzo cambino completamente. Chi ascolta la radio di notte e' fondamentamentalmente diverso da chi l'ascolta di giorno.

Tutti i miei programmi preferiti, da Battiti a Late Junction al vecchio Stereonotte che ascoltavamo nelle nostre camerette da ragazzi, non avrebbero senso di giorno.

martedì, 24 gennaio, 2017

 
Blogger Nicola T said...

Concordo su tutto. Anche se non ho mai condotto un programma alla radio sono certo che quanto scrivi riferito a te varrebbe per me.

martedì, 24 gennaio, 2017

 

Posta un commento

<< Home