Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Ambiente Uguaglianza Tempo

lunedì 20 giugno 2016

Un nuovo giorno



Stamattina mi sono svegliato felice. Ieri, dopo 22 anni, gli italiani hanno spazzato via il berlusconismo-renzismo, che sembra davvero finito per sempre.

Hanno dato fiducia a due donne serie e preparate, Virginia Raggi e Chiara Appendino, personalita' antitetiche rispetto alla Boschi e al modello maschilista berlusconiano che a costei (epitome della donna specchietto per le allodole, bella e decerebrata) ha aperto la strada.

Adesso credo sia giusto che le opposizioni chiedano, subito, elezioni politiche anticipate, e che si proceda velocemente a cancellare le leggi di lacrime e sangue per i lavoratori e per gli anelli piu' deboli della societa' approvate in questi anni.

Il popolo si e' espresso. Io credo che continuare come se nulla fosse successo sarebbe, tecnicamente parlando, regime, e che a quel punto nemmeno il PD e il suo mandante, la Confindustria, oseranno arrivare.