Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Ambiente Uguaglianza Tempo

martedì 15 novembre 2005

Proprio come giocare con la radio sulla macchina di papa'


ARIEL PINK'S HAUNTED GRAFFITI Worn copy (Paw Tracks 2005)

Un oggetto davvero alieno il secondo album di Ariel Pink. Chiudi gli occhi e sei sicuro di ascoltare una radio AM, pieni anni settanta. Vi ricordate? Quelle stazioni che parlavano lingue sconosciute e suonavano musiche mai ascoltate prima. Giravi la manopola e magicamente incontravi suite prog, marce militari, notiziari incomprensibili, bollettini per naviganti in mari lontani. E musiche come queste. Registrate da Ariel in analogico, su nastro. Dinamica sonora ridotta, mash di suoni, wow & flutter fuori controllo.

Ci sono echi di tutto quello che capitava di sentire in giro allora: Emerson Lake & Palmer, 10 cc, Patrick Hernandez, Knack, Supersonic, Popoff, tutto.

Come una C90 Basf sepolta in uno scatolone in cantina e ritrovata dopo molti anni.

Sublime Ariel Pink e magnifici Animal Collective che hanno dato a questo loser una possibilita'.

Il prossimo Wayne Coyne?

Il nuovo Devendra Banhart?

Irritante, fuzzy, indispensabile.

8 Comments:

Blogger Myriamba said...

"Irritante, fuzzy, indispensabile?" erhm.....nuovo Devendra Benhart? erhm.. mi sa che sto diventando una "old grumpy woman"..erhmmmmmm. HEy..non mi hai piu' rinnovato l'invito per Mercoledi per cui mi sa che puliro' un po' casa..si si mi sa che sto diventando una vecchia grumpy.

martedì, 15 novembre, 2005

 
Anonymous the cousin said...

spero di tirare fuori presto la c90 dallo scatolone in cantina

mercoledì, 16 novembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Myriam -

Ma allora stasera niente viaggio a Londra? Muh. Io questa settimana tour de force: ieri Ray Lamontagne, stasera Devendra Banhart e mi ha appena scritto Micro che mi ha messo in lista pure per TV on the Radio allo Scala domani sera. Puoi sempre decidere di diventare "old grumpy woman che fa le pulizie" nel fine settimana, come faccio io, e diventare "teenage pin-up" venendo a sentire Devendra con me stasera :-)

Mario -

Si' si', qualsiasi cosa che ascoltavamo a Gressoney mi farebbe piangere di commozione. Poi comunque credo che ti ricordi bene quando giocavo con l'autoradio dello zio Roberto, sulla 131, davanti al Mulino. Che tempi, che tempi (lacrimuccia).

mercoledì, 16 novembre, 2005

 
Blogger Myriamba said...

arriva mia mamma domani e devo pulire..salutami Devendra, digli che gli voglio bene :) ..Baci, Myriam

mercoledì, 16 novembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Supporters: Dirty Three!

mercoledì, 16 novembre, 2005

 
Anonymous Anonimo said...

C90 BASF hai detto? Tipo queste qui?

http://hanazuc02.ld.infoseek.co.jp/cassettes/cassettes.htm

Attenzione link-madeleine, sconsigliato ai troppo sentimentali.

Zio Burp

mercoledì, 16 novembre, 2005

 
Blogger Fabio said...

Mai visto niente di simile. Persino le C120 che ci voleva un trattore per riavvolgerle, le C90 Basf verdi, la collezione completa delle Philips e pure gli head cleaners. Super cult questo sito giapponese.

mercoledì, 16 novembre, 2005

 
Blogger Myriamba said...

come ha suonato il piccolo Jim?

giovedì, 17 novembre, 2005

 

Posta un commento

<< Home