Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Ambiente Uguaglianza Tempo

venerdì 12 agosto 2005

London Calling tune # 5

VEDA HILLE Bedlam!, da Return of the kildeer (Ape 2005)

"Some nights I'm lonely
and every morning
I try to hide my disappointment
but it's the same
into each life must fall some rain"

Veda Hille non la conoscevo. Arriva da Vancouver (una delle mie citta' preferite) e ha inciso dieci album irreperibili fuori dal Canada. Poi e' stata scoperta dal divino Andy Partridge, che questa settimana ha pubblicato il suo nuovo lavoro sulla sua Ape Records. Disco pressoche' introvabile anche qui a Londra, vi avverto.

Diciotto acquerelli delicati, a meta' tra Joni Mitchell (i contenuti) e Laurie Anderson (la forma). Consiglio soprattutto Bedlam!, con questo titolo che contrasta con la sua atmosfera di pace acustica. Una carezza per la mente.

E sentite cosa dice Veda:

"And every morning
Just like the morning before
I am so glad to be here".

Adorabile colonna sonora per letture estive, pigramente sdraiati all'ombra del nostro albero preferito.