Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Osservazioni e ascolti

martedì 9 ottobre 2012

[1320]


Oggi London Calling compie 8 anni.

1.319 post, 220.308 visite, 10.035 commenti dopo quel primo post del 9 ottobre 2004, scritto in Word e caricato al lavoro perche' un collegamento Internet da casa ancora non l'avevo, siamo ancora qui a discutere di musica, arte, libri, vita.

Un grazie a tutti quelli che sono passati di qui in questi 8 anni: a chi mi tiene compagnia con i suoi commenti da oltre un lustro, alle presenze silenziose, a chi torna spesso e a chi e' transitato in fretta una sola volta per caso, a chi mi ha linkato, a tutti quelli che grazie a questo taccuino ho avuto il piacere di conoscere personalmente.

[E grazie per avermi concesso l'autorizzazione a pubblicare una sua foto alla mamma di Leo (Se puoi pubblicare una sua foto? Ma certo! Lo fai felice!), che di questo blog e' coetaneo. Ne festeggiammo la nascita qui, e shiny e happy come gli augurammo quel giorno direi che lo e' poi diventato davvero].

Etichette:

17 Comments:

Anonymous Gio said...

Chiamata in causa per aver "concesso l'uso" della foto del coetaneo di London Calling (foto scattata da Fabio, naturalmente), voglio essere la prima degni "N-mila" visitatori occasionali ed assidui frequentatori ad augurare buon compleanno a London Calling.

Naturalmente sono una sostenitrice di questo blog e non posso che cogliere questa ennesima occasione per confermarti che è un bel blog, e che, fosse anche vero che scrivere un blog è anacronistico e fuori moda, vorrei che tu continuassi a scriverlo.

Sono sicura che sarà bello, fra altri 8 anni, andare a leggere quello che stiamo scrivendo stasera, come è bello andare a leggere oggi quello che scrivesti quando nacque London Calling o il piccolo Leo.

Happy Birthday London Calling e non smettere mai di chiamare!
Gio

mercoledì, 10 ottobre, 2012

 
Blogger The Music Is Inside said...

Cento(mila) di questi giorni!

mercoledì, 10 ottobre, 2012

 
Blogger Fabio said...

Grazie a entrambi per gli auguri, molto graditi.

Credo che il valore di un blog aumenti col passare del tempo, e London Calling ormai per molti di noi e' un come eravamo (e cosa pensavamo) collettivo.

Sono successe tante cose in questi 8 anni. Il mondo non e' un posto migliore dove vivere (se questo e' il futuro, ridateci pure il passato, grazie).

E' quindi ancora piu' importante secondo me restare uniti, darci forza e ispirazione reciproca.

Io nei commenti al blog di ispirazione ne trovo ogni giorno. Mi sarebbe spiaciuto far passare un altro compleanno senza fermarci a fare gli auguri a questa entita' astratta, che pero' per me un senso continua ad averlo.

mercoledì, 10 ottobre, 2012

 
Anonymous Anonimo said...

Non ricordo da quanto tempo leggo London Calling, ma è' sempre un piacere passare di qua...per cui spero tu abbia la voglia e le motivazioni per continuare a farlo crescere, farlo diventare maggiorenne etc etc etc

Hrundi v. Bakshi

mercoledì, 10 ottobre, 2012

 
Blogger Fabio said...

Dipende molto dalla mia speranza di vita :)

It's too late to stop now.

mercoledì, 10 ottobre, 2012

 
Anonymous borguez said...

un calice (fra quelli odierni) lo alzo volentieri a questa ricorrenza, e anche a Leo che mi ha fatto sorridere.
auguri.
a presto
borguez

mercoledì, 10 ottobre, 2012

 
Blogger Fabio said...

Leo e' un personaggio, un intrattenitore nato. E poi e' uno dei nostri: lo scorso anno a Natale ha chiesto in dono, e ottenuto, una batteria.

Grazie Borguez.

mercoledì, 10 ottobre, 2012

 
Blogger artemisia said...

Auguri. A te, a Leo, al blog, a voi. A tutti.
:)

mercoledì, 10 ottobre, 2012

 
Blogger Fabio said...

E Pioggia Blu? Non e' piu' o meno coetaneo di London Calling, Leo, ecc.?

Pioggia Blu e' un bel diario collettivo, costruito insieme ai tuoi lettori. I blog che piacciono a me.

Grazie per gli auguri Arte!

giovedì, 11 ottobre, 2012

 
Anonymous Anonimo said...

Auguri!
cosa ci posti come torta di compleanno? Il podcast della prima puntata di Prospettive? quella di Tropici? quella di Rockville?
Sai che mi ero dimenticato che London Calling era il nome del tuo spazio in Patchanka (sono andato ora a rileggere il primo post!)
ciao
Auro

giovedì, 11 ottobre, 2012

 
Blogger Fabio said...

Grazie Auro.

Sto giusto pensando di digitalizzare l'unica cassetta rimasta (probabilmente ormai quasi totalmente smagnetizzata) di Rockville. 1990. E magari postare il podcast qui. Pensa che in studio con me quel pomeriggio c'era Simona.

Who knows where the time goes.

venerdì, 12 ottobre, 2012

 
Anonymous arte said...

Siamo lì. Pioggiablu ha sette anni, poco più. Infatti lei e London Calling giocano assieme.
:)

venerdì, 12 ottobre, 2012

 
Blogger Fabio said...

A distanza. Bambini moderni!

venerdì, 12 ottobre, 2012

 
Anonymous Anonimo said...

con un po' di ritardo...ma auguri!

raff

lunedì, 29 ottobre, 2012

 
Blogger Fabio said...

Raff -

Grazie! Pensavo che non passassi piu' da queste parti, mi fa enormemente piacere che ogni tanto torni. Fammi sapere quando sarai a Milano (anche magari tramite Gio', dato che mi sono cancellato da Facebook).

martedì, 30 ottobre, 2012

 
Anonymous Anonimo said...

sì sì, passo, grazie a te! ho letto anche che ti sei cancellato da facebook...spero di incrociarti di persona prima o poi, ti farò sapere senz'altro quando vado a Milano, è da quest'estate che rimando, adesso dovrei esserci attorno al 20 di novembre.

raff

martedì, 30 ottobre, 2012

 
Blogger Fabio said...

Attorno a quella data purtroppo io non saro' a Milano e forse nemmeno la Gio', dato che dovrebbe essere qui a Londra. Pero' magari riusciamo a vederci a Natale? Ho voglia di ricevere tue notizie e parlare un po', so ormai pochissimo della tua vita svizzera.

In Facebook sono stato per un po', con l'intenzione di non scrivere nulla, come faccio in Twitter. Poi pero' devo avere sbagliato i settaggi, perche' quando dopo un po' sono andato a vedere la mia pagina ci ho trovato fotografie postate da non so chi, petizioni, una serie di schifezze che non mi andava fossero associate a me.

Per cui via tutto, tanto con le persone di valore i contatti non si perdono di certo.

Un abbraccio forte.

mercoledì, 31 ottobre, 2012

 

Posta un commento

<< Home