Post Statistiche Commenti Profitti Campagne Pagine Tema Impostazioni Elenco lettura Guida

Ambiente Uguaglianza Tempo

domenica 19 dicembre 2004

Sabato 18 Dicembre 2004: giardini

“Il problema e’ che si vuole sempre avere un giardino complicato mentre e’ cosi’ bello quando e’ semplice”.

Lo ha detto Manu Chao.

Ieri era il trentesimo compleanno della mia amica Asha, la mia compagna di banco al lavoro. Lo abbiamo festeggiato in un locale di Clerkenwell che si chiama 19:20. Il momento che ho preferito e’ stato quando, dopo un bel coro di “Happy birthday to you”, abbiamo “liberato” tanti palloncini colorati, facendoli tutti volare insieme nella cielo della notte londinese. Chissa’ dove sono adesso e come dev’essere stato bello per loro vedere la citta’ dall’alto di notte. Asha e’ una bellissima persona, perche’ ha saputo rimanere semplice. Cerca sempre, in ogni cosa, il lato positivo. Sento di avere molto da imparare da lei.

2 Comments:

Blogger Matteo said...

Auguri Asha!!
Anch'io sento di dover imparare molto dalle persone che sanno vedere sempre il lato positivo delle persone e delle cose. Spesso la loro capacità di dare 'amore' mi spiazza. Altre volte mi fa rabbia. Non so perchè. Forse mi sembra un atteggiamento troppo condiscendente. So che sbaglio.
Buone Feste Fabio!!
:-)

domenica, 19 dicembre, 2004

 
Blogger Fabio said...

Ciao Matteo, capisco cosa intendi e capita anche a me. Credo dipenda da quanto spontaneo e quanto invece costruito e' l'atteggiamento. Ti assciuro che Asha e' super spontanea e secondo me anche impegnandosi non potrebbe essere diversa. Il che e' una gran bella cosa. Grazie per frequentare il mio blog e buon 2005!

lunedì, 20 dicembre, 2004

 

Posta un commento

<< Home